OPERAZIONE CACHOEIRA DE PEDRAS

Operazione Cachoeira de Pedras è un’Associazione nata a Cernusco nel 2001, dopo le giornate di Genova e un viaggio nel nordeste brasiliano. Attiva nell’ambito della solidarietà internazionale, dello scambio e dell’incontro tra culture diverse, in questi anni è riuscita ad accompagnare e sostenere economicamente alcuni progetti conosciuti grazie a Don Sandro Spinelli durante i viaggi in Brasile: il gruppo Pé no Chão di Recife (Pernambuco), che opera con bambine/i e adolescenti che fanno della strada il loro spazio di sopravvivenza; il Movimento Sem Terra, organizzazione contadina nata nel 1984 dalle occupazioni di terra nel sud del Brasile; la Scuola di formazione Paolo di Tarso, organizzazione di Teresina (Piauì) che si occupa di problemi legati alla terra.

Il gruppo Pé no Chão a Cernusco sul Naviglio nel 2010.

Negli ultimi anni l’attività dell’Associazione, oltre ai temi internazionali e di cooperazione, ha dato vita a numerosi progetti e attività legati alla preservazione dell’ambiente e del territorio, eventi culturali, manifestazioni volte a valorizzare stili di vita più sobri in armonia con l’ambiente, un consumo più equo e sano promuovendo esperienze di piccoli produttori e a lavorare sul riscatto della memoria come elemento fondante dell’identità culturale e sociale della comunità.

Banchetto di libri a un euro in Piazza Matteotti a Cernusco sul Naviglio.

Tra le principali attività dell’associazione, realizzate in totale autonomia o in collaborazione con enti, associazioni e/o altre organizzazioni, vanno ricordate:

  • organizzazione di viaggi di formazione, conoscenza e condivisione nel nordest brasiliano o dal nordest brasiliano, secondo il paradigma della reciprocità dello scambio
  • sostegno economico di associazioni e movimenti che operano nel nordest brasiliano con la realizzazione di progetti in campo educativo, sociale e produttivo
  • promozione di attività di riciclo e ridistribuzione di libri usati, attraverso il mercatino settimanale nelle piazze di Cernusco s/N
  • organizzazione di momenti d’animazione sociale attraverso laboratori, banchetti, giochi, colori nelle piazze e nelle strade
  • promozione di mostre, presentazioni di libri, interventi nelle scuole sui temi della cooperazione della valorizzazione delle differenze culturali
  • promozione di eventi culturali e rassegne ispirate ai temi della decrescita, dell’autoproduzione, della filiera corta e dell’agricoltura biologica
  • organizzazione di iniziative e produzione di video legati ai temi della memoria in ambito cittadino, sfociati poi nel progetto “La Memoria è un bene Rinnovabile” e nel sito www.memoriarinnovabile.org, che ha avuto tra l’altro il riconoscimento del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano
  • creazione e gestione di GAS (gruppi acquisto solidale)
  • organizzazione di eventi in collaborazione con il Comune di Cernusco sul Naviglio (concerti in ricordo di Fabrizio de Andrè – 2013 e 2014).

Le principali rassegne realizzate:

  • FESTA PER LA RIVOLUZIONE IN BICICLETTA (14 edizioni): rassegna estiva di musica popolare e nuove proposte,con una particolare attenzione alla qualità delle scelte culinarie, privilegiando cibi biologici, prodotti del commercio equo e della filiera corta, birre artigianali e vini di produttori che rispondono a criteri di trasparenza e qualità. La festa è stata inoltre occasione di approfondimento di tematiche, discussioni e lavori culturali. Con il patrocinio del Comune di Cernusco s/N.
Manifesto della 12^ edizione della Festa (2017).
  • …E GESÙ ARRIVÒ IN BICICLETTA (7 edizioni): mercatino prenatalizio, con libri, oggetti usati, lavori autoprodotti, artigianato brasiliano, spettacoli di burattini, laboratori e tante altre attività. Dal 2009, grazie al proficuo lavoro svolto all’interno delle Consulte cittadine, l’appuntamento ha assunto una dimensione più ampia attraverso l’organizzazione del NATALE SOLIDALE (5 edizioni), riunendo molte associazioni nel periodo prenatalizio all’insegna della solidarietà e della condivisone.
  • CON I PIEDI PER TERRA (4 edizioni): manifestazione autunnale nata come momento di relazione, incontro e proposta per ragionare e riflettere insieme sul tema della terra, non solo da un punto di vista ambientale ma cercando di raccontare storie legate ad un universo così ampio e complesso. La manifestazione ha visto la partecipazione di giornalisti, scrittori e artisti affermati a livello nazionale. Ad ogni appuntamento è stata abbinata la presentazione di un produttore agricolo o vitivinicolo. La rassegna si è tenuta per quattro edizioni, dal 2007 al 2010. Con il patrocinio del Comune di Cernusco s/N.
  • I COLORI DEL 25 APRILE (6 edizioni): rassegna culturale nata dalla collaborazione di diverse associazioni per celebrare la festa della Liberazione. La prima edizione si è tenuta nella primavera del 2009. Con il patrocinio del Comune di Cernusco s/N.

Collaborazioni dell’Associazione:
• Enti Locali: Comune di Cernusco sul Naviglio, Comune di Pioltello, Comune di Cinisello Balsamo, Comune di Bussero, Comune di Mozzecane (MN), Comune di Bologna e Provincia di Milano
• Organizzazioni nazionali: AIAB, ACEA, ANPI, ACLI, ARCI, Deafal, Centro Missionario di Reggio Emilia, ISEC, Manitese, Mlal, Punto Rosso, CGIL, Libera, Coop Lombardia, Coop Farsi Prossimo
• Organizzazioni locali: ACLI, Agesci, ANPI, Associazione Futura, ColorEsperanza, Croce Bianca, CSI Nordest, Equocom, Confraternita Nibai, Kem Kogi, Pro Loco, Bau Atelier, Cngei Scout, UDI “Donne di oggi”, Libera Università delle Donne
• Organizzazioni internazionali: Caritas Francia, Ophelia Teatro (Francia), Gruppo Pé no Chão di Recife (Brasile), Ibrit di Milano, Movimento Sem Terra Piaui (Brasile), Movimento Quilombola (Brasile), Governo dello Stato del Piaui (Brasile), Movimento Meninos e Meninas De Rua di Teresina (Brasile), Djumbai (Brasile), Scuola di Formazione Paolo di Tarso di Teresina (Brasile), Commissione Pastorale della Terra Piauì (Brasile)
• Scuole: primarie e secondarie di primo grado di Cernusco sul Naviglio
• Università: Università degli Studi di Verona – Facoltà di Scienze della Formazione.

L’Associazione è iscritta al numero 121, sezione C, del Registro Comunale delle associazioni di Cernusco sul Naviglio, e al numero 335, sezione E (sport, tempo libero e innovazione tecnologica) del Registro Provinciale dell’Associazionismo.